Ristrutturazioni con ampliamenti e sopraelevazioni

 

La normativa italiana nazionale e regionale prevede la possibilità – e in alcuni casi l’agevolazione – di modificare e ristrutturare edifici esistenti con interventi di ampliamento o di sopraelevazione.  In questi casi si va ad agire su una struttura pre-esistente ed è necessario porre attenzione in fase progettuale all’integrazione tra vecchio e nuovo.

Rientrano negli interventi di ristrutturazione con ampliamenti e sopraelevazioni,la possibilità di aggiungere una stanza, chiudere un portico, rendere abitabili magazzini o sottotetti, aggiungere un piano.

Il sistema di bocchi e tavelle Ytong è stato progettato per fornire componenti dalle forme differenti, ideali per adattarsi ad ogni tipo di esigenza costruttiva.

Utilizzando i blocchi in calcestruzzo cellulare aerato autoclavato per la ristrutturazione di un ambiente, per la realizzazione di strutture portanti o di pareti di tamponamento, è possibile ottenere pareti perfettamente isolate dal clima e dai rumori esterni, con un unico strato di materiale.

Il materiale poroso con cui sono costituiti i blocchi è il calcestruzzo cellulare aerato autoclavato. Agisce da regolatore dell’umidità nei locali e ha un’alta capacità di resistenza al fuoco, tanto da essere classificato in Euroclasse A1 di reazione al fuoco. Queste caratteristiche lo rendono uno dei migliori prodotti da impiegare nella ristrutturazione di abitazioni private e locali commerciali, in caso di ampliamenti e sopraelevazioni.

Le lastre armate autoportanti, utili per le sopraelevazioni,  si posano velocemente a secco e sono immediatamente praticabili senza tempi di attesa per la maturazione. Inoltre garantiscono un perfetto isolamento termico e acustico e un’ottima resistenza meccanica, che le rende sicure anche in zone sismiche.  La loro leggerezza consente di gravare in modo minore sulla struttura dei solai.