Ricerca e sviluppo

Il Gruppo Xella dispone di una propria divisione Ricerca e Tecnologia; le sedi del dipartimento si dividono tra Emstal e Brück, due cittadine del Brandeburgo situate vicino a Potsdam. Nel centro di Ricerca e Tecnologia trovano occupazione numerosi tecnici e scienziati, che hanno il compito di accertare la qualità dei prodotti del Gruppo Xella e di lavorare alla creazione di nuovi materiali da costruzione. Il dipartimento è suddiviso in tre aree - Ricerca Applicata e Fisica Edile, Ricerca Prodotti e Processi, Brevetti – ed è diretto dal fisico edile Torsten Schoch.

 

Ricerca Applicata e Fisica Edile

Nel Dipartimento di Ricerca Applicata si sviluppano e si testano nuovi materiali edili e sistemi di costruzione d’avanguardia; inoltre si eseguono prove valutative relative a intonacature, malte e sistemi composti di isolamento termico. Per questi motivi il Dipartimento ottiene importanti riconoscimenti nazionali ed europei.
Un altro campo in cui è impegnato il centro di Ricerca Applicata consiste nel rappresentare gli interessi tecnici in commissioni nazionali e internazionali di standardizzazione e di associazioni professionali; inoltre offre perizie sui danni agli edifici.


Le tematiche principali trattate nel Dipartimento di Fisica Edile riguardano l’igrotermia, l’isolamento acustico e la resistenza al fuoco. Il centro offre anche un servizio di consulenza volto alla ricerca di nuove soluzioni sia in ambito fisico che edile. Oltre alle materie già menzionate, il Dipartimento di Fisica Edile si occupa anche di risparmio energetico, impiego di energie alternative, isolamento acustico e traspirabilità, in un’ottica legata al costruire in modo sano per un elevato confort abitativo.

Ricerca Prodotti e Processi

Il Dipartimento di Ricerca Prodotti e Processi è suddiviso in analitica, analisi dei componenti e tecnologia. I tre settori hanno il compito di sviluppare nuovi prodotti, nuovi processi e nuove tecnologie. Nel Dipartimento si testano le proprietà fisico-chimiche delle materie prime di arenaria calcarea, calcestruzzo aerato autoclavato e pannelli isolanti minerali, per garantire un’ottima qualità a tutti i prodotti del Gruppo Xella. In particolare il centro si occupa dello sviluppo dell’idrogeno generato dalla polvere di alluminio, necessario per la creazione dei piccoli pori isolanti tipici del calcestruzzo cellulare.
Ricerca e tecnologia sono elementi fondamentali per consentire al Gruppo Xella di essere i leader europei del settore.

Brevetti

Il Dipartimento Brevetti collabora nella stesura degli standard europei riguardanti il calcestruzzo aerato autoclavato; elabora le dichiarazioni ambientali dei propri prodotti; svolge ricerche sui brevetti; infine si occupa dello sviluppo dei brevetti dei materiali e dei sistemi di costruzione del Gruppo Xella.