La prima CasaClima A in Puglia con Ytong Multipor

Casa Clima A ad Altamura (BA)

Un progetto che favorisce i materiali tipici del luogo e i materiali naturali: le pareti di tamponamento sono realizzate in blocchi di tufo di provenienza locale sui quali è applicato un cappotto esterno costituito da pannelli isolanti Ytong Multipor da 12 cm.

La prima CasaClima A pugliese è stata realizzata con una particolare attenzioni a tutti gli elementi di una corretta bio-architettura. Si tratta di un’abitazione unifamiliare ad Altamura (Bari), sviluppata su 4 livelli di cui uno interrato. Il progetto ha tenuto conto della migliore esposizione delle facciate principali per garantire irraggiamento solare nei mesi invernali a sostegno del riscaldamento e orientamento in direzione dei venti prevalenti per raffrescare con aria naturale durante l’estate. Per  favorire la bioclimaticità il giardino è piantumato con piante autoctone.  Prodotti naturali anche per le pareti di tamponamento della struttura in cemento armato: favorendo i materiali tipici del luogo, le pareti di tamponamento sono state realizzate in blocchi di tufo. Sulla struttura è stato poi realizzato un cappotto esterno per il quale sono stati utilizzati i pannelli isolanti Ytong Multipor da 12 cm., scelti per una contiguità fisica e prestazionale con la pietra di tufo: tufo e pannelli in silicato di calcio presentano le stesse caratteristiche meccaniche, fisiche e igrometriche. In più i pannelli Multipor hanno una bassa conduttività termica e una buona capacità di diffusione del vapore che li rende ideali per l’utilizzo a protezione dell’edificio. La struttura microporosa e facilmente lavorabile ha agevolato le operazioni di levigatura e modellazione necessarie per la realizzazione della parete curva dell’abitazione.

Per maggiori informazioni su progetto è possibile consultare anche l'articolo di InfoBuildEnergia:

http://www.infobuildenergia.it/progetti/casa-squicciarini-la-casa-sostenibile-207.html